Mission

Così come previsto dall’art. 2 dello statuto: La Fondazione non ha scopo di lucro, vive ed agisce secondo l’ispirazione del Vangelo della carità ed in vista della promozione integrale della persona. Persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale, promuovendo, gestendo e sostenendo iniziative ed opere assistenziali di ispirazione cristiana. Risponde concretamente a tale scopo generale ogni attività utile a favorire:

– nuove iniziative di servizio sociale e di volontariato ed il rafforzamento di quelle esistenti;

– la conoscenza delle cause di povertà e di emarginazione;

– la più ampia diffusione degli studi promossi.

In particolare la Fondazione opera in collaborazione con l’Organismo Pastorale Caritas Diocesana per la progettazione, l’avvio, la realizzazione e lo sviluppo delle attività di volontariato e di servizio sociale.

La Fondazione si avvale di strutture di servizio dotate di propria autonomia funzionale e svolge ogni altra attività ed iniziativa solo in quanto connessa e funzionale alle finalità istituzionali, nel rispetto delle condizioni e dei limiti di cui all’art. 10, comma 5, del D. Lgs. 4 dicembre 1997, n. 460.

I soggetti primariamente interessati all’operato della Fondazione (stakeholder) sono le persone della comunità civile ed ecclesiale in situazione di disagio sociale e/o economico. L’azione si sviluppa attraverso una prevalente funzione pedagogica che ha l’obiettivo di coinvolgere l’intera comunità con un interesse particolare verso i soggetti pubblici, preposti dalla Costituzione Italiana nel garantire i diritti sociali e civili. La Fondazione si avvale anche di una forte componente volontaria che vuole essere il segno di una comunità che si prende cura di se stessa.

Le finalità statutarie della Fondazione si esauriscono nell’ambito della Regione Liguria.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial